PerCorsi Sportivi

Guida all’orientamento dei corsi di formazione e delle qualifiche sportive CSI.

L’apprendimento è un tesoro che seguirà il suo proprietario ovunque.
– Proverbio Cinese

La ristrutturazione dei livelli formativi CSI rappresenta l’adeguamento dei percorsi formativi CSI al sistema delle qualifiche SNaQ (Sistema Nazionale delle Qualifiche sportive adottate dal Coni). Tale sistema è stato realizzato nel rispetto del cambiamento che sta avvenendo in ambito europeo in tutte le professioni attualmente non regolamentate e che condurranno all’adozione di un Quadro Europeo di Qualifiche (EQF) e alla creazione di sistemi europei di crediti per l’istruzione e la formazione (ECVET).

Il CSI ha adeguato le qualifiche formative anche in un’ottica di riconoscimento presso le principali agenzie formative (Coni, Federazioni sportive, Eqf, Ecvet,..) senza naturalmente snaturare i percorsi formativi orientati all’educazione attraverso lo sport.
Si tratta quindi di definire modelli di qualifica e di formazione su competenze riferibili all’attività condotta sul campo dai vari profili associativi (allenatori, arbitri, animatori, giudice sportivo); facilitare la realizzazione di un sistema di riferimento per tutto il territorio nazionale nel rispetto delle specificità di ogni comitato; allinearsi all’evoluzione del contesto europeo ed internazionale senza perdere la flessibilità, la semplicità e la specificità delle nostre attività formative. PerCorsi rappresenta un sistema che consente di definire in modo chiaro i livelli formativi degli operatori sportivi CSI differenziati in base al tipo di attività e alle rispettive competenze necessarie per svolgere i ruoli di allenatore, animatore, arbitro/giudice di gare e giudice sportivo. Per ognuno dei livelli e per ogni percorso corrisponde l’acquisizione di crediti formativi validi in ambito CSI che potranno essere riconosciuti da Enti e Federazioni attraverso le convenzioni che il CSI sottoscrive.